La biblioteca di condominio. Allontana i conflitti e favorisce il dialogo

Si racconta che l’idea sia stata sviluppata a New York, la città che prima di altre è in grado di sperimentare nuove forme di coabitazione e di relazione sociale e culturale. In particolare nei quartieri middle class, in alcuni palazzi come il Book Club del Toren Condominium di Brooklyn si iniziarono ad aprire spazi adibiti a biblioteca … Continua a leggere La biblioteca di condominio. Allontana i conflitti e favorisce il dialogo

De-Crescere felicemente: Usseaux, un borgo alpino che rinasce

Andrea Ferretti, architetto e sindaco del comune di Usseaux (To) racconta del percorso per far rivivere il borgo alpino attraverso la strategia del “decrescere felicemente”. Buona lettura 🙂 R: Come questo comune arriva ad essere uno dei Borghi più belli d’Italia? R: Il percorso ”Borghi più belli d’Italia” è stato avviato nel 1999 – 2000 con … Continua a leggere De-Crescere felicemente: Usseaux, un borgo alpino che rinasce

Smart Valley 100% Bio: il caso della Val Poschiavo (CH)

La Valposchiavo, con un mosaico di progetti generati da una visione e da una strategia di lungo periodo , intende diventare la prima Smart Valley alpina 100% BIO.  Una strategia che coniuga ed integra 5 indirizzi: Paesaggio smart Sfruttamento intelligente del paesaggio culturale attraverso lo sviluppo dell’agricoltura biologica e la realizzazione del progetto 100% BIO … Continua a leggere Smart Valley 100% Bio: il caso della Val Poschiavo (CH)

La Cultura motore di sviluppo territoriale

Il tema dell’utilizzazione delle risorse locali è stato variamente discusso in Italia ed è cresciuta la consapevolezza dell’importanza che – tra le risorse locali – possono assumere quelle culturali e, pertanto, il rilievo che progetti orientati alla valorizzazione delle risorse e dei beni culturali possono avere per avviare ed accelerare processi di sviluppo locale. Continua a leggere La Cultura motore di sviluppo territoriale

Valtellina: nicchie e specificità locali

Le parole sono importanti, bisogna saperle usare, dosare, tenere in equilibrio, trattenerle quand’è necessario o lasciarle andare. «Ripartire dalle nicchie e dalle specificità locali», non è un titolo-specchietto, è piuttosto l’immagine di un territorio che si proietta nel futuro a partire da una ritrovata consapevolezza del proprio patrimonio identitario e delle proprie risorse antropologiche, territoriali, … Continua a leggere Valtellina: nicchie e specificità locali

E’ tempo di parlare di SMART VALLEY

Una Valle intelligente si misura con i paradigmi della NUOVA ECONOMIA dove varrà sempre meno la distinzione tra TERRITORI POVERI e RICCHI e sempre più quella che differenzia i livelli ed i sistemi di INTELLIGENZA DIFFUSA. Per questo è fondamentale investire in reti ed infrastrutture intelligenti, in cultura digitale, introducendo nuovi concetti e nuove parole. E’ … Continua a leggere E’ tempo di parlare di SMART VALLEY