Parliamo di sagre? – una riflessione ironica dell’Associazione GENTE DI MONTAGNA

Feste popolari dove il cattivo mangiare si unisce allo stare scomodi su panche tipo “festa dell’Unità” e, spesso, ad esibizioni imbarazzanti di musica (si fa per dire) afro-rock-liscio-vintage. Ogni paese, assieme alle inutili rotonde, ha la sua sagra. Anche, ovvio, i piccoli paesi di montagna che non possono essere meno di quelli altri della pianura. … Continua a leggere Parliamo di sagre? – una riflessione ironica dell’Associazione GENTE DI MONTAGNA

Troppo cemento consuma l’umanità di Gian Antonio Stella

«Non intendo essere messaggero, né profeta, dico solo che la nostra maniera di vivere è sbagliata, il mondo che stiamo vivendo è fatto per consumare e il consumo consuma anche la natura. Consumando la natura, consumiamo l’uomo: consumiamo l’umanità». – Mario Rigoni Stern   È passato quasi un decennio quando se n’è andato quel grande scrittore … Continua a leggere Troppo cemento consuma l’umanità di Gian Antonio Stella

Una giornata particolare con la poetica di Davide Van De Sfroos di Aldo Bonomi

“Ci siamo ritrovati nella tua risalita al mio paese, Tresivio in Valtellina, per una giornata particolare della tua inchiesta” così introduce la lunga riflessione Aldo Bonomi su Una giornata particolare con la poetica di Davide Van De Sfroos. Il carteggio farà da introduzione al libro “Via dalla città” di Giuseppe Dematteis di prossima pubblicazione   CARO DAVIDE Lo so … Continua a leggere Una giornata particolare con la poetica di Davide Van De Sfroos di Aldo Bonomi

De-Crescere felicemente: Usseaux, un borgo alpino che rinasce

Andrea Ferretti, architetto e sindaco del comune di Usseaux (To) racconta del percorso per far rivivere il borgo alpino attraverso la strategia del “decrescere felicemente”. Buona lettura 🙂 R: Come questo comune arriva ad essere uno dei Borghi più belli d’Italia? R: Il percorso ”Borghi più belli d’Italia” è stato avviato nel 1999 – 2000 con … Continua a leggere De-Crescere felicemente: Usseaux, un borgo alpino che rinasce