Le 3 T per un nuovo sviluppo: terra, territorio, tenuta di ALDO BONOMI

La Green economy può rappresentare la quarta stagione del capitalismo italiano? Vi si possono trovare le tracce di un modello socioeconomico che incorpora nella produzione di merci e servizi il concetto del limite, aiutato da una green society orientata alla sobrietà che è altro dalla soluzione estrema e traumatica della decrescita? Sono questi alcuni degli … Continua a leggere Le 3 T per un nuovo sviluppo: terra, territorio, tenuta di ALDO BONOMI

Un progetto di sviluppo del territorio in Valtellina per contrastare l’abbandono e lo spopolamento

Sono circa 25 i paesi, i borghi e le piccole comunità che in Valtellina, nel giro dei prossimi 20anni, rischiano di sparire definitivamente dalla Storia in relazione alle dinamiche demografiche. Castello dell’Acqua con i suoi 635 abitanti – secondo i dati Istat del 1 gennaio 2017 – è uno di questi. Quella che qui viene raccontata … Continua a leggere Un progetto di sviluppo del territorio in Valtellina per contrastare l’abbandono e lo spopolamento

L’Umanesimo delle Montagne, incontro con Franco Arminio a Tirano (So)

Franco Arminio è paesologo e poeta delle “aree interne”. I suoi versi sono una narrazione di tradizioni, di gesta antiche, di elogio delle piccole cose, di segnali deboli per la rinascita dei paesi e delle persone che li abitano. L’incontro di Tirano, nell’ambito della rassegna Il Cuore in Montagna, parlerà del rapporto con la natura … Continua a leggere L’Umanesimo delle Montagne, incontro con Franco Arminio a Tirano (So)

Parliamo di sagre? – una riflessione ironica dell’Associazione GENTE DI MONTAGNA

Feste popolari dove il cattivo mangiare si unisce allo stare scomodi su panche tipo “festa dell’Unità” e, spesso, ad esibizioni imbarazzanti di musica (si fa per dire) afro-rock-liscio-vintage. Ogni paese, assieme alle inutili rotonde, ha la sua sagra. Anche, ovvio, i piccoli paesi di montagna che non possono essere meno di quelli altri della pianura. … Continua a leggere Parliamo di sagre? – una riflessione ironica dell’Associazione GENTE DI MONTAGNA