Troppo cemento consuma l’umanità di Gian Antonio Stella

«Non intendo essere messaggero, né profeta, dico solo che la nostra maniera di vivere è sbagliata, il mondo che stiamo vivendo è fatto per consumare e il consumo consuma anche la natura. Consumando la natura, consumiamo l’uomo: consumiamo l’umanità». – Mario Rigoni Stern   È passato quasi un decennio quando se n’è andato quel grande scrittore … Continua a leggere Troppo cemento consuma l’umanità di Gian Antonio Stella

Comunità e infrastrutture sociali – Building Global Community, il manifesto di Mark Zuckerberg

Due sono le parole chiave sulle quali Mark Zuckerberg ipotizza la costruzione di un mondo migliore: infrastrutture sociali e comunità. L’espressione “infrastruttura sociale” viene utilizzata 14 volte nel testo, dove comunque il vocabolo principe di questa enciclica di Zuckerberg è “comunità” (“community”). Continua a leggere Comunità e infrastrutture sociali – Building Global Community, il manifesto di Mark Zuckerberg

De-Crescere felicemente: Usseaux, un borgo alpino che rinasce

Abbiamo incontrato Andrea Ferretti, architetto e sindaco del comune di Usseaux (To) il 30 luglio 2016 nell’ambito dell’evento “Legninvalle“. Ci ha raccontato del percorso che ha fatto di Usseaux uno dei Borghi più belli d’Italia e dei progetti per far rivivere il borgo alpino attraverso la strategia del “decrescere felicemente”. Buona lettura 🙂 R: Come … Continua a leggere De-Crescere felicemente: Usseaux, un borgo alpino che rinasce

Caspoggio, dopo la chiusura degli impianti di risalita

“Quando una comunità perde la sua anima” – abbiamo scelto un titolo forte per descrivere e far raccontare che cosa sta succedendo nella piccola comunità alpina del comune di Caspoggio in Val Malenco. Ma di quale anima parliamo? Di quella formatasi nel secondo dopoguerra, un’anima di modernità e in discontinuità rispetto ad una storia più … Continua a leggere Caspoggio, dopo la chiusura degli impianti di risalita