Wood 3D, la stampante in legno

Daniele Sabiucciu, Daniele Poddighe, Alberto Unali e Massimo Bonifacio, sono ingegneri e artigiani digitali che si sono messi a progettare e realizzare una stampante 3D attraverso il recupero di vecchie stampanti. E Wood, è la stampante in legno capace di realizzare oggetti “proudly made in Sardinia”. Insieme hanno fondato Reprapmakers che si occupa di Prototipazione, Modellazione 3d, e 3D … Continua a leggere Wood 3D, la stampante in legno

Sapere artigiano, arte e territorio

“Il lavoro artigiano rappresenta uno dei tratti distintivi della cultura e dell’economia italiana. Costituisce da sempre un elemento di riconoscibilità del nostro paese nel mondo. Il suo peso è stato determinante nello sviluppo dei distretti industriali e delle piccole imprese che hanno segnato la crescita economica degli anni ottanta e novanta. Se è vero che esiste un consenso diffuso nel riconoscere il peso … Continua a leggere Sapere artigiano, arte e territorio

il futuro è degli ARCHIGIANI: artigiani colti e innovatori

“In Italia il tempo delle lauree come strumento di emancipazione sociale è finito. Il futuro è dei giovani laureati artigiani. È tornato il tempo del fare, del produrre, del creare con le mani e vendere in tutto il mondo grazie ad una comunicazione efficace e all’utilizzo del web per promuoversi e costruire, raccontandola, una nuova … Continua a leggere il futuro è degli ARCHIGIANI: artigiani colti e innovatori

Professioni e lavori GREEN: creatività, innovazione, condivisione, sostenibilità

Se il futuro si prospetta green, già il presente evidenzia come le professioni legate all’ecologia, all’ambiente, alla gestione e valorizzazione della biodiversità territoriale e più in generale alla revisione dell’attuale paradigma energetico siano in lenta ma costante crescita. Abbiamo scelto di presentare alcune di queste nuove professioni….. Bio Agricoltore Si tratta di un agricoltore che … Continua a leggere Professioni e lavori GREEN: creatività, innovazione, condivisione, sostenibilità

Il patrimonio tessile della Val d’Arigna: solo ricordi o risorsa?

Punto.Ponte ha provato ad elaborare una proposta di valorizzazione della tradizionale lavorazione manifatturiera ed artigiana legata alla tessitura del del lino e della canapa – e successivamente del cotone – che rischia di scomparire per sempre dalla Val d’Arigna, una valle laterale del sistema montuoso della Prealpi Orobie. Un patrimonio tessile perchè sui telai in … Continua a leggere Il patrimonio tessile della Val d’Arigna: solo ricordi o risorsa?